MONDO
0

A cosa serve l’assicurazione di viaggio

Hai scelto di partire per l’estero e ti stati chiedendo se è giusto fare l’assicurazione di viaggio: a cosa serve e perché.

assicurazione_di_viaggio

L’assicurazione di viaggio è indispensabile soprattutto per lasciare a casa le preoccupazioni. Quando si parte per una vacanza, che magari si aspetta da tempo, è il caso di rilassarsi senza correre rischi. Non fare l’errore di dire “perché dovrebbe capitare proprio a me?”, se poi dovesse succedere, sarebbe troppo tardi per rimediare: vacanza rovinata! Fidati, sono soldi ben spesi.

L’assicurazione di viaggio varia in base al tipo di viaggiatore che sei: se organizzi viaggi con le agenzie, devi sapere che con esse le assicurazioni base sono già incluse, valuta piuttosto di inserire delle varianti in base alle tue esigenze. Nel caso in cui tu fossi un viaggiatore “fai da te“, le proposte online sono svariate. Potrebbe essere conveniente un’assicurazione di viaggio annuale, o comunque che ti copra per un certo periodo in giro per il mondo senza il bisogno di continuare a stipularne di nuove.

Quali sono i rischi più frequenti in cui si incappa quando non si stipula l’assicurazione?

Si parte da un semplicissimo ritardo dell’aereo che potrebbe far perdere una coincidenza, o ancor peggio una cancellazione, o una perdita dei bagagli. Quest’ultimo è personalmente un mio incubo ricorrente che spero di non vivere mai.

Ma la cosa peggiore a parer mio riguarda la mancata copertura delle spese mediche che, si sa, in alcuni paesi sono davvero molto salate. Attenzione ai viaggi in USA e in Giappone, potrebbe rimanervi il ricordo di viaggio a vita ma non sarebbe di certo una cosa piacevole.

Ti consiglio di andare su uno dei siti indicati, ad esempio su Travel Guard e confrontare più preventivi in modo da capire qual’è l’assicurazione di viaggio che fa al caso tuo. A volte è davvero conveniente l’assicurazione annuale, che permette in questo modo di evitare duplicati di spese nel caso tu viaggiassi molto.

Io che  organizzo sempre vacanze low cost sono del parere che non bisogna rinunciare all’assicurazione di viaggio, mai. Anche in questo caso è meglio prevenire che curare.

 

Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest

Scritto da Stefania Pozzi

Da grande vorrei viaggiare e scrivere di viaggi, nel frattempo provo a viaggiare e a scrivere di viaggi. Social Media Specialist, Travel Blogger e Founder di diquaedila.it

Ci sono 0 commenti

La tua opinione contribuisce alla ricchezza del mio blog!

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *