Lui&Lei
2

Cosa sono i Viaggi solidali

Cercando sul web consigli sul Viaggio di nozze, siamo venuti a conoscenza dei viaggi solidali. Volevamo un’esperienza particolare, lontana dai ritmi imposti dal turismo, dai soliti schemi.
Eravamo in macchina, di ritorno da casa di amici e ho pensato che per la luna di miele avrei voluto contribuire in qualche modo alla realizzazione di un progetto a favore di popoli bisognosi e così si è fatta largo in noi l’idea di partire per un viaggio diverso, più utile e sicuramente più intenso.

luna-di-miele-solidale

Questo perché: non desideriamo poltrire sulle spiagge dei resort di lusso, né recuperare kg mangiando come maiali all’ingrasso grazie alla formula All inclusive dei villaggi ma aprire gli occhi verso il vero volto di un popolo e dei luoghi che visiteremo.
Sul web abbiamo trovato parecchie agenzie che trattano i viaggi solidali  e che propongono dei pacchetti speciali per viaggi di nozze, la nostra ricerca continua.

luna_miele_solidale_aidos_donne_burkina

Ma cosa sono i viaggi solidali?

Viaggi_Solidali_thumb-270x270Sei un turista solidale se contribuisci, attraverso il volontariato, alla realizzazione di un progetto nel mondo. Nel caso dei viaggi di nozze solidali, gli aderenti sono invitati a scoprire paesi in via di sviluppo in località meno battute dal turismo per comprendere meglio le emergenze e le situazioni di vita. Viaggiando con le guide locali, visitando associazioni culturali, mangiando cibo tradizionale e dormendo in abitazioni di autoctoni.
Fra tutti gli itinerari ipotizzati, siamo interessati all’India, allo Sri Lanka e al Perù. Ora ci stiamo documentando per trovare il viaggio su misura per noi, lo stiamo facendo su viaggisolidali.it.

C’è qualcuno di voi che ha preso parte a un viaggio solidale? Io curiosa! :)

Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest

Scritto da Stefania Pozzi

Da grande vorrei viaggiare e scrivere di viaggi, nel frattempo provo a viaggiare e a scrivere di viaggi. Social Media Specialist, Travel Blogger e Founder di diquaedila.it

Ci sono 2 commenti

  • silvia scrive:

    Se vi piace, è un’esperienza da fare finchè non avete figli. Che sia viaggio di nozze (proprio romantico non è, ma nemmeno il mio a Parigi con la gastroenterite lo è stato!) o meno, è sicuramente qualcosa di importante e che vi unirà molto. Mio suocero parte spesso con http://www.bhalobasa.it/viaggi/ e ne parla molto bene! fateci sapere!

    • Diqua&Dilà scrive:

      Grazie Silvia. Non cerchiamo un’esperienza romantica, ma unica… Ci abbiamo pensato bene e se romantico vuol dire stare a bere cocktail tropicali nella spiaggia privata di un super confortevole villaggio, mi sa che non fa per noi :). Grazie per il link, ora me lo guardo per bene!

  • La tua opinione contribuisce alla ricchezza del mio blog!

    Lascia un commento

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *